Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:05 METEO:FIRENZE10°13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La protesta degli NCC: strappano il contratto e insultano Salvini. «Con questo ti ci pulisci il...»

Cronaca martedì 26 giugno 2018 ore 16:24

Espulso marocchino in contatto con lo stragista

L'uomo, detenuto a Sollicciano per reati comuni, è stato monitorato in carcere ed è risultato 'vicino' all'attentatore di Berlino



FIRENZE — E' stato espulso dal territorio nazionale e rimpatriato in Tunisia un immigrato di 28 anni, nato a Tunisi ma di nazionalità marocchina, ritenuto in contatto con ambienti dell'estremismo islamico.

Il giovane era rinchiuso nel carcere di Sollicciano per reati comuni ed è stato tenuto sotto controllo in modo mirato. Le forze dell'ordine hanno così scoperto la sua vicinanza all'autore dell'attentato terroristico di Berlino Anis Amri che aveva conosciuto in un altro penitenziario.

Il 28enne è l 57mo immigrato espulso nel 2018 per contiguità con ambienti terroristici.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno