Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:10 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La moglie di Soumahoro non risponde alle domande: il video di 'Non è l'Arena'

Attualità mercoledì 13 aprile 2016 ore 09:40

In carcere e innocente, 6,5 milioni di euro

Giuseppe Gulotta è stato in carcere per 22 anni accusato, ingiustamente, di aver ucciso due carabinieri ad Alcamo. Adesso arriva il risarcimento



FIRENZE — Giuseppe Gulotta, muratore di Certaldo, è stato assolto nel 2010 da tutte le imputazioni dopo aver trascorso ingiustamente, da quando aveva diciotto anni, buona parte della sua vita in carcere. Adesso il Ministero dell'economia lo risarcirà con 6,5 milioni di indennizzo.

L'avvocato di Gulotta spiega alle agenzie: "Stiamo valutando un ricorso in Cassazione - spiega l'avvocato Cellini -. Se da un lato siamo soddisfatti perché con la decisione dei giudici di Reggio Calabria finisce questo lungo percorso, dall'altro non ci soddisfa che sia stato riconosciuto un indennizzo e non un risarcimento".

Gullotta fu accusato di aver ucciso nel 1976 due carabinieri quando aveva diciotto anni, fu arrestato e costretto a confessare l'omicidio ad Alcamo Marina, una piccola caserma in provincia di Trapani.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vittima è un uomo di 47 anni che aveva appena terminato di giocare una partita di calcetto. Vani i soccorsi. Lascia tre figli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca