Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:12 METEO:FIRENZE19°27°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 28 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Biden fa la terza dose del vaccino Pfizer in diretta tv

Attualità venerdì 16 luglio 2021 ore 08:55

La variante Delta corre, il 70% dei nuovi casi non è vaccinato

La variante Delta anche in Toscana sta diventando prevalente e sono tornati a salire i ricoveri. Bezzini: "Fondamentale la vaccinazione"



FIRENZE — Anche in Toscana la variante Delta sta diventando prevalente e ieri, per la prima volta da Pasqua, si è assistito a un aumento dei ricoveri: 6 in più di cui 1 in terapia intensiva, così come sono in aumento i casi, 173. Ma il 70 per cento dei nuovi casi risulta essere non vaccinato, e tra i contagiati vaccinati sono prevalenti i paucisintomatici o gli asintomatici.

A dirlo l'assessore regionale alla salute Simone Bezzini durante l'aggiornamento settimanale sull’andamento della campagna vaccinale che si è tenuto in commissione Sanità, ricordando che è fondamentale "coinvolgere nella vaccinazione quanti più cittadini possibili, anche fra i più giovani, tenendo conto del fatto che i vaccini esplicano pienamente la loro funzione protettiva a partire dalla settima settimana dopo la prima dose". Il vaccino, hanno sottolineato i tecnici della Regione, dimostra di funzionare, abbattendo dell’80% la possibilità di contrarre il virus, del 90% il rischio di ospedalizzazione e del 95% i decessi.

Due terzi dei toscani sono coperti da almeno una dose di vaccino contro il Covid-19. Le dosi somministrate a ieri nella Regione sono 3 milioni 464mila, di cui 2 milioni e 123mila prime dosi e 1 milione e 340mila richiami.

Da qualche giorno, ha spiegato l’assessore alla Sanità Simone Bezzini, ha riaperto il portale e questo ha consentito 900 mila nuove prenotazioni, di cui 660 mila per la seconda dose e 350 mila per la prima. In particolare, sono 23 mila le prenotazioni per la fascia di età dai 12 ai 15 anni.

A proposito della vaccinazione delle fasce più giovani, Bezzini ha ricordato che dalla metà di Agosto saranno coinvolti nella vaccinazione i pediatri, oltre ai medici di medicina generale e le farmacie, che verranno riforniti di vaccini Pfizer e Moderna, dato che le forniture di AstraZeneca e Johnson & Johnson non saranno rinnovate.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si è suicidato in carcere l'uomo di 38 anni accusato di aver ucciso Chiara Ugolini, 27 anni, sua vicina di casa. Era stato bloccato a Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca