Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 08 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco distrugge i fiori di Sanremo e il pubblico fischia

Cronaca venerdì 09 settembre 2022 ore 19:05

Latitante arrestato alla sua festa di compleanno

poliziotti
Foto d'archivio

Gli investigatori hanno pedinato i familiari dell'uomo e poi atteso fuori dal locale la fine dei festeggiamenti. Quindi a sorpresa si sono presentati



FIRENZE — Di solito era cauto. L'altra sera però era il suo compleanno e avrà pensato di mollare i freni per andare a far festa ed è stato arrestato. Lui è un 27enne ricercato da un pezzo. Su di lui pendeva un provvedimento di carcerazione relativo a un cumulo di pene concorrenti per reati contro il patrimonio, la persona e la pubblica amministrazione, per un totale di 4 anni e 4 mesi di reclusione.

Gli investigatori della polizia giudiziaria del compartimento Polfer della Toscana hanno seguito i suoi familiari, invitati alla festa, e in questo modo lo hanno rintracciato.

Gli agenti hanno aspettato la fine della festa e, quando la comitiva è uscita dal locale, sorpresa: si sono avvicinati all’uomo comunicandogli il motivo della loro presenza. Il 27enne, senza opporre alcuna resistenza, ha seguito i poliziotti che, dopo gli accertamenti di rito, lo hanno accompagnato in carcere.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è risultato fatale a un uomo di 39 anni. I soccorritori giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatarne il decesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità