Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:40 METEO:FIRENZE17°27°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
1974-2024. L'Italia oggi è molto meglio di così

Lavoro lunedì 05 febbraio 2024 ore 18:45

Da licenziati a assunti per sempre, lavoratori salvati dall'hotel

Il tavolo regionale
Al tavolo regionale, il quarto da sinistra è Valerio Fabiani

Sugli addetti ai servizi in appalto pendeva una provvedimento di licenziamento collettivo. E invece no: per tutti un contratto a tempo indeterminato



FIRENZE — Dalla procedura di licenziamento collettivo al contratto d'assunzione a tempo determinato: è la vicenda a lieto fine dei lavoratori addetti ai servizi in appalto dell'Hotel Albani di Firenze che ha deciso di cambiare le carte in tavola, internalizzando i servizi e assumendoli tutti quanti.

La svolta al tavolo regionale convocato venerdì scorso da Valerio Fabiani, consigliere per lavoro e crisi aziendali del governatore Eugeni Giani. E' lì che si è siglato l’accordo per l’assunzione a tempo indeterminato degli addetti, a seguito della re-internalizzazione degli stessi servizi decisa dalla proprietà dell’hotel, la società Egaf. 

"Un fatto in totale controtendenza, un precedente virtuoso che segna una possibile inversione di rotta rispetto a quella giungla degli appalti nella quale non di rado ci imbattiamo, anche nel turismo”, ha commentato Fabiani.

“Al tavolo - ha raccontato - abbiamo chiesto e ottenuto il ritiro della procedura di licenziamento collettivo, favorito la riapertura del confronto in sede sindacale e chiesto alla società di assumersi un chiaro impegno sociale a tutela dell’occupazione di tutti i lavoratori coinvolti”. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I due, 77 e 75 anni, si trovavano a bordo di uno scooter, poi lo schianto: per l'uomo non c'è stato niente da fare, la donna è morta in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca