Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:03 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 09 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Via d'uscita dalla pandemia è vicina, il Recovery è un'opportunità per le donne»

Attualità domenica 13 dicembre 2020 ore 09:28

L'Italia si sveglia gialla e arancione, la Toscana scalpita

Da oggi si cambia colore per effetto dell'ordinanza del ministero della Salute: in area gialla 15 regioni e in arancione 4. Nessuno in zona rossa



FIRENZE — L'Italia si è svegliata con il cambio di colore sul fronte della lotta al Covid: da oggi infatti, per l'effetto dell'ordinanza firmata venerdì scorso dal ministro della Salute Roberto Speranza, Basilicata, Calabria, Lombardia e Piemonte dalla mezzanotte sono in zona gialla (rischio basso) e l'Abruzzo è arancione (rischio medio), ma governo ed esperti continuano a raccomandare ovunque prudenza. Nessuna regione è comunque in zona rossa, quello con il rischio alto.

La Toscana ancora per una settimana, quindi fino molto probabilmente al 19 Dicembre, dovrà restare nella zona arancione anche se i dati sull'epidemia migliorano giornalmente oramai da oltre due settimane, e il presidente della Regione Giani ha già fatto appello al presidente del Consiglio Giuseppe Conte e al ministro della Salute Roberto Speranza chiedendo che "la cabina di regia si possa riunire non una volta a settimana ma nella prossima settimana possa riunirsi anche nei suoi primi giorni, il lunedì o il martedì", così da avere una valutazione il prima possibile anche per la nostra regione. Anche se, secondo il rigore delle regole, per il passaggio tra zona arancione e zona gialla devono essere rispettati i 14 giorni di permanenza nella fascia di rischio.

Complessivamente, quindi, la ripartizione delle Regioni e Province Autonome nelle aree gialla, arancione e rossa dal 13 Dicembre è la seguente:

  • area gialla: Basilicata, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Provincia autonoma di Trento, Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria, Veneto
  • area arancione: Abruzzo, Campania, Provincia Autonoma di Bolzano, Toscana, Valle d’Aosta
  • area rossa: (nessuna Regione)
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità