Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE18°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli

Attualità domenica 19 giugno 2022 ore 17:45

Maturità per 30.256 toscani, scatta il "tototema"

Conto alla rovescia per la prima prova che si terrà in presenza mercoledì 22 Giugno. Ore sui libri e su internet dove impazza il "tototema"



FIRENZE — Stanno vivendo ore calde, non soltanto per la calura di questi giorni, i 30.256 toscani chiamati ad affrontare la Maturità 2022. Mercoledì 22 Giugno sarà il momento della prima prova scritta dell'esame di Stato, quella di italiano, e lo studio si concentra sui temi che potrebbero essere proposti con le sette tracce, approvate dal ministro Patrizio Bianchi.

Da qui il "tototema" che impazza da giorni su internet. Come al solito si guarda alle ricorrenze, in particolare ai 100 anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini, Beppe Fenoglio e Margherita Hack. Sempre nel 1922 avvenne la marcia su Roma e nacque l'Urss, mentre son di 40 anni fa le stragi mafiose di Capaci e via D'Amelio, dove morirono Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Da tenere in considerazione, inoltre, temi molto attuali come il cambiamento climatico, il Covid-19, la guerra in Ucraina, le fake news in rete, lo stalking e il bullismo.

La seconda prova scritta, dedicata alle materie d'indirizzo, si terrà giovedì 23 Giugno e le tracce saranno scelte dalle commissioni d'istituto, tenendo conto dei programmi svolti. A seguire gli orali, previsti in presenza così come le prove scritte, con mascherine non obbligatorie ma fortemente consigliate.

In Toscana, come detto, i maturandi sono poco più di 30mila, così ripartiti per provincia: Arezzo 3.144, Firenze 8.058, Grosseto 1.993, Livorno 2.881, Lucca 2.953, Massa Carrara 1.508, Pisa 3.097, Prato 2.047, Pistoia 2.299, Siena 2.276. 

Tra le possibili complicazioni, anche legate al Covid, non va trascurato il rischio di improvvise defezioni fra il corpo docente, con i Provveditorati che dovranno tenersi pronti ad effettuare le necessarie sostituzioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno