Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:FIRENZE11°14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 09 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video dello scambio in aeroporto tra Brittney Griner e Viktor But

Monitor Consiglio giovedì 15 settembre 2022 ore 18:56 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

​Moby Prince, la Commissione d’inchiesta verso la verità

Francesco Gazzetti
Francesco Gazzetti

Il consigliere regionale Pd, oggi a Roma, ha partecipato alla presentazione della relazione finale della Commissione d’inchiesta sulle cause del disastro



FIRENZE — «Un lavoro ed una relazione che rappresentano una poderosa spallata al muro di gomma che da sempre impedisce di arrivare alla verità sulla strage del Moby Prince». 

Questo è il commento del consigliere regionale livornese Francesco Gazzetti che oggi ha partecipato alla presentazione della relazione finale della Commissione d'inchiesta parlamentare presieduta da Andrea Romano. 

«Dobbiamo essere tutti riconoscimenti al Presidente Romano così come ai suoi vice presidenti ed a tutti i componenti della Commissione per il grande lavoro che hanno svolto. Ecco perché sono davvero orgoglioso di aver rappresentato a Roma il Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani ed il Presidente del Consiglio Regionale Antonio Mazzeo in questa occasione così importante. Ancora una volta ci siamo posti, come la Toscana fa da sempre, al fianco dei familiari delle vittime che chiedono Verità e Giustizia e delle Istituzioni che non hanno mai smesso di supportare questa ricerca. Ed ora con questa relazione - conclude Gazzetti - arrivano nuovi elementi e nuove opportunità per proseguire un lavoro che non si fermerà sino a quando quel muro di gomma, grazie anche alla fondamentale azione della Magistratura, non cadrà definitivamente».


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno