comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 24 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Moratti furiosa: «Errore del governo, danno enorme per la Lombardia»

Attualità lunedì 26 ottobre 2020 ore 18:40

L'incubo lockdown paralizza il commercio toscano

Il 72 per cento degli imprenditori non reggerebbe l'impatto di una nuova chiusura. Allarme di Confcommercio sulle aperture dimezzate rispetto al 2019



FIRENZE — I dati resi dell'Osservatorio congiunturale sul terziario toscano resi noti da Confcommercio Toscana sono stati elaborati prima dell'ultimo decreto anti-Covid del Governo, ma a leggerli sembrano aver previsto quello che sarebbe stato l'umore delle imprese oggetto dello studio all'indomani del varo delle nuove restrizioni e cioè umore nero. 

Il terrore massimo è quello di un eventuale nuovo lockdown generalizzato: insomma, per usare l'italiano, di una nuova chiusura come quella di marzo e aprile. Il 72% delle imprese del commercio, secondo Confcommercio, non ce la farebbe a reggere.

Anche perché quello che emerge dalla fotografia scattata dall'Osserevatorio è già un campo di battaglia con l'apertura di nuove attività dimezzata rispetto al 2019 (-51%) piombata al -67% nel settore del turismo. Emerge, in sostanza, una minore propensione al rischio a causa degli effetti della pandemia sul mercato che ha effetti a cascata sui consumi: la stima, su questo versante, è di un crollo di 12 miliardi di euro. 

Ci sono poi le scadenze fiscali che oltre la metà delle imprese, il 57%, dice di fare fatica a rispettare. E sul fronte del credito, tra aprile e settembre, vi ha fatto ricorso il 42% con risposta positiva dalle banche una volta su tre. 

Dal commercio, come da tutti gli altri comparti che compongono l'economia toscana, è partita la rischiesta, rivolta alla nuova giunta regionale guidata da Eugenio Giani, di intervenire proprio sulla sfera fiscale e sulla finanza agevolata.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità