Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE19°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Attualità mercoledì 09 maggio 2018 ore 09:00

Nubifragi, esondazioni e danni in Toscana

Le bombe d'acqua hanno colpito diverse zone: dal Chianti alla Valdichiana fino all'Alta Val di Cecina. Binari allagati sulla Sinalunga-Siena



SINALUNGA — La protezione civile della Regione Toscana ha monitorato l'asse del torrente Ema dal Chianti a Firenze, del fiume Era nel Pisano, e del torrente Galegno a Torrita di Siena e Sinalunga, i bacini dove i violenti temporali del pomeriggio di ieri hanno provocato allagamenti e esondazioni. 

Nelle località interessate dai disagi hanno lavorato i tecnici del Genio civile. La macchina della Protezione civile a tutti i livelli, comunale provinciale e regionale, è stata attivata. 

Gli interventi a San Polo in Chianti per togliere acqua e fango dagli scantinati allagati sono durati fino a tarda notte. Qui sono state impegnate squadre del Genio civile, del volontariato e i vigili del fuoco.   

Le ingenti piogge hanno provocato l'esondazione anche del torrente Galegno in località Amorosa a Sinalunga.

Una famiglia ieri ha dovuto abbandonare l'abitazione situata in un podere in località La Fratta perché minacciata dall'esondazione del torrente Segavene.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con squadre anche da Montalcino, Montepulciano, oltreché unità del soccorso acquatico da Arezzo, Prato e Grosseto.

A causa del maltempo e dell'esondazione nel Senese sono rimasti allagati i binari della linea Fs tra Montepulciano e Sinalunga e dalle 18 i treni sono bloccati su questa tratta.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il terribile incidente è avvenuto tra un'auto e una bicicletta. I medici hanno tentato di rianimare la donna ma per lei non c'è stato niente da fare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS