Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:12 METEO:FIRENZE11°14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 05 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Esplosioni in due aeroporti russi, tre morti

Attualità venerdì 11 febbraio 2022 ore 15:50

Cresce la flotta di bus di Autolinee Toscane

I primi 10 sono pronti a entrare in servizio nel capoluogo, altri 40 a breve nelle altre province della regione. Investimento da 40 milioni di euro



FIRENZE — Autolinee Toscane, subentrata come gestore del trasporto pubblico regionale a fine 2021, allarga la sua flotta di bus con un investimento da 40 milioni di euro.

I primi 10 autobus sono per Firenze ed altri 40 sono previsti a breve per coprire le altre zone delle province toscane.

In Regione At ha presentato la prima tranche di autobus, modello Conecto Mercedes-Benz acquistati da EvoBus Italia. Sono lunghi 12 metri e con motori euro 6.

Dai prossimi giorni saranno in servizio sulle strade del capoluogo. L'obiettivo di At è mettere in servizio, entro l'inizio del 2023, 223 nuovi bus

Tra Novembre 2021, cioè da quando At ha rilevato il servizio, e Gennaio sono entrati in circolazione 22 nuovi autobus e operano a Siena (5), Arezzo (4), Grosseto (5), Livorno (2), Lucca (6).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

GIANNI BECHELLI SU NUOVI BUS AUTOLINEE TOSCANE - dichiarazione
JEAN-LUC LAUGAA SU NUOVI BUS AUTOLINEE TOSCANE - dichiarazione
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 69 anni è stata soccorsa in seguito ad un incidente stradale, il personale del 118 giunto sul posto ne ha constatato il decesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità