Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 00:05 METEO:FIRENZE15°27°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità domenica 23 maggio 2021 ore 20:05

Open day del vaccino, successo nel primo giorno

Emergenza Covid, la nuova opportunità senza necessità di prenotare era destinata agli over 60. A Grosseto, Siena ed Arezzo c'è tempo fino alle 23



FIRENZE — Il primo open day del vaccino dedicato agli over 60 in Toscana ha avuto successo. Secondo quanto riferito da due delle tre Asl, la nord ovest e la centro, centinaia di persone si sono presentate nei centri vaccinali per farsi iniettare la prima dose di vaccino anti-Covid. Nella Asl sud est invece l'iniziativa è prevista dalle 20 alle 23. 

Asl nord ovest ha spiegato che dalla mattina sono stati più di 200 i cittadini over 60 che hanno partecipato all'iniziativa che aveva accesso libero, senza necessità di prenotazione.

Nell'Asl nord ovest era possibile vaccinarsi nei centri di Carrara, Pontedera e Venturina. A Carrara l'iniziativa va avanti fino a mezzanotte, ci si può presentare fino alle 23,30, mentre a Pontedera e Venturina si è conclusa, rispettivamente, alle 19 e 19,30.

A Prato, nella Asl centro, le 160 dosi messe a disposizione sono state tutte utilizzate. L'altro centro disponibile era quello di Reggello, dove sono state disponibili ulteriori 160 dosi.

Nella Asl sud est l'iniziativa invece è prevista dalle 20 alle 23 di oggi, in questi centri vaccinali: Pala Giannelli di Siena (disponibili 300 dosi, limite arrivo entro le 23), Aurelia Antica di Grosseto (disponibili 300 dosi, limite arrivo entro le 23) e Centro Affari Arezzo (disponibili 300 dosi, limite arrivo entro le 23).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno