Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:FIRENZE13°27°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 13 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Neymar distratto dal telefono gioca a poker durante la festa di compleanno della figlia

Attualità martedì 17 gennaio 2023 ore 12:00

Pace in tempo di guerra, convegno per riflettere

Don Luigi Sturzo
Don Luigi Sturzo, la riflessione si snoderà a partire dal suo pensiero

L'associazione Francesco Bosi ha organizzato un occasione per ragionare sugli scenari internazionali a partire dal pensiero di don Sturzo



FIRENZE — Un convegno per riflettere sulla pace in un tempo segnato dalla guerra: è il convegno organizzato dall'associazione Francesco Bosi per domani 18 Gennaio, in programma a partire dalle 16,45 presso la Sala Gonfalone di Palazzo del Pegaso, la sede del Consiglio regionale in via Cavour 4 a Firenze.

Si intitola "In tempi di guerra una riflessione sulla pace, partendo dal pensiero di Don Sturzo" l'occasione di confronto voluta proprio mentre anche in Europa la parola è drammaticamente tornata alle armi. E allora, ecco l'esigenza di una riflessione sulla pace e sulla guerra e sugli attuali scenari internazionali a partire dalle teorie politiche elaborate da don Luigi Sturzo sulla comunità degli stati.

Chiamato a illustrare il notevole contributo di idee e di cultura del fondatore del Partito Popolare è Monsignor Michele Pennisi, Arcivescovo Emerito di Monreale e considerato tra i massimi studiosi del pensiero e dell'azione del sacerdote siciliano.

L'evento si svolge fra l'altro nella ricorrenza dell'appello ai liberi e forti che il 18 gennaio 1919 segnò la nascita del Partito Popolare e il definitivo ritorno dei cattolici nella vita politica italiana.

Il convegno si aprirà con i saluti del presidente del Consiglio regionale della Toscana Antonio Mazzeo e del portavoce dell'opposizione il consigliere regionale Marco Landi. Dopo l'introduzione affidata al presidente dell'Associazione Francesco Bosi, Alberto Bosi, si terrà l'intervento di monsignor Pennisi. La moderazione degli interventi è affidata al direttore di Toscana Oggi Domenico Mugnaini. L'ingresso è gratuito.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno