Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:58 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Turchia, il terremoto apre delle voragini in strada: auto inghiottite

Attualità venerdì 26 febbraio 2016 ore 13:33

Pegaso per lo sport, si accende la sfida

A contendersi il titolo di sportivo toscano 2016 sono 13 atleti e 3 squadre. Premio speciale per la Fiorentina 1955/56 che vinse il primo scudetto



FIRENZE — Il "Pegaso per lo sport 2016" diventa maggiorenne: al via la 18a edizione del premio riservato alle eccellenze sportive toscane. Sono in 16 a tra atleti e squadre che si contenderanno il titolo di "sportivo toscano" e i nomi della rosa sono stati annunciati dall'assessore regionale allo sport Stefania Saccardi. I nomi sono stati scelti dal Gruppo toscano dei giornalisti sportivi dell'Ussi.

La rosa iniziale di 16 sarà successivamente ridotta a tre nominativi  fra cui il presidente Enrico Rossi sceglierà il vincitore.

Ecco i nomi dei pretendenti al premio:

Alloh Audrey - Firenze marathon, atletica - Ivoriano vive a Firenze dal 1998 campionessa italiana 60 metri indoor per il quarto anno consecutivo.

Batini Martina - Pisa, scherma - Medaglia d'oro ai mondiali fioretto a squadre.

Berti Cristina - Colle Val d'Elsa, pattinaggio a rotelle - Medaglia d'argento ai Mondiali e campionessa italiana.

Bonaccorsi Costanza - Firenze, canoa - Campionessa europea e mondiale assoluta nella discesa.

Capocci Giulia - Terranova Bracciolini, Arezzo - Nazionale tennis in carrozzina.

Caselli Fabrizio - Canottieri Firenze paracanottaggio - Campione d'Italia nel singolo e qualificato ai Giochi paraolompici di Rio 2016.

Cornamusini Alessio - Castelfiorentino - Campione mondiale e vincitore della coppa Italia di arrampicata sportiva.

Lontano Camilla - Livorno, penthatlon moderno - Campionessa europea.

Pagnini Marta - Prato, ginnastica ritmica - Campionessa mondiale a squadre.

Priami Daniel - Livorno, calcio - Portiere della nazionale italiana amputati.

Stecchi Claudio - Bagno a Ripoli, atletica - Campione italiano di salto con l'asta.

Tabani Chiara - Prato, pallanuoto - Medaglia di bronzo ai mondiali.

Volpi Fabio - Carrara, tiro a segno - Campione italiano nella specialità arma libera 3 posizioni.

Per le squadre:

Fiorentina Bxc - Baseball per ciechi - Campione d'Italia e vincitrice della Coppa Italia 2015.

Hockey Forte dei Marmi - Hockey su pista - Campioni d'Italia

Tennis Club Italia Forte dei Marmi - Tennis - Campione d'Italia a squadre maschile A1.

Poi il premio speciale: alla fiorentina 1955-56  che a  conclusione della stagione conquistò il primo scudetto. E alla conferenza stampa del Pegaso dello sport era presente il centrocampista Alberto Orzan insieme al presidente della fondazione museo Fiorentina Andrea Claudio Galluzzo e a quello onorario Raffaele Righetti.

Insieme all'assessore sono intervenuti Giancarlo Gosti, vicepresidente regionale del Coni, Massimo Porciani, presidente regionale del CIP - Comitato italiano paralimpico, Franco Morabito, presidente dell'Ussi Toscana, Andrea Claudio Galluzzo, presidente della Fondazione museo Fiorentina.

La cerimonia si terrà lunedì 7 marzo alle ore 16 allo Spazio reale Campi Bisenzio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Originaria di Milano, in Toscana aveva svolto gran parte della sua carriera. Giallo sulla sua morte, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Toscani in TV

Cronaca

Attualità