Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE18°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pezzo di un razzo spaziale cinese si schianta sulla città: gente terrorizzata in fuga
Il pezzo di un razzo spaziale cinese si schianta sulla città: gente terrorizzata in fuga

Attualità giovedì 04 aprile 2024 ore 13:00

Numeri record per il sistema aeroportuale toscano

Nel mese di Marzo oltre 570 mila passeggeri negli scali di Firenze e Pisa. Le nuove rotte previste per l'estate 2024



FIRENZE — Il sistema aeroportuale toscano ha chiuso il mese di Marzo con numeri record sul fronte del traffico passeggeri.

A fare il punto sull'andamento degli scali di Firenze e Pisa è Toscana Aeroporti, che snocciola i numeri: oltre 570 mila passeggeri transitati nei due scali, con un aumento del 18 per cento rispetto allo stesso mese del 2023.

Complici le festività pasquali, i movimenti totali dei voli sono cresciuti del +13,2% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, mentre il load factor dei voli di linea è salito di +2,1 punti percentuali raggiungendo l’86,1%.

Anche nel complesso del primo trimestre dell’anno si è raggiunto un record, con 1,48 milioni di transiti, segnando una crescita del +13,9% rispetto al primo trimestre del 2023.

Basti pensare che per l'aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze questo è stato il miglior marzo di sempre con oltre 238 mila passeggeri: una crescita del +27,4% rispetto al marzo 2023. Questi risultati, spiega Toscana Aeroporti "Sono sostenuti dalla forte crescita dei movimenti dei voli, in aumento del +18,3% rispetto all’anno precedente, e dal miglioramento del load factor, che ha registrato un aumento di +1,5 punti percentuali rispetto al 2023, raggiungendo l’83,3%".

Nel mese di Marzo, prosegue la società "Sia il traffico nazionale di linea (+134,8%) che quello internazionale (+17,4%) sono in crescita rispetto allo stesso mese del 2023". Le destinazioni preferite dai passeggeri dell’aeroporto di Firenze nel mese di marzo 2024 sono state Parigi, Londra, Roma, Amsterdam e Zurigo.

Nei primi tre mesi del 2024 l’aeroporto di Firenze ha registrato un record in ogni singolo mese, con una crescita del +30,4% rispetto allo stesso periodo del 2023, raggiungendo un totale di 625 mila passeggeri transitati.

All’aeroporto Galileo Galilei di Pisa, nel mese di Marzo sono transitati 338mila passeggeri, in aumento del +12,1% rispetto allo stesso mese del 2023. "Tale risultato  - sottolinea Toscana Aeroporti - è scaturito dalla crescita dei movimenti totali dei voli (+8,2%) e dal load factor in aumento di +2,8 punti percentuali rispetto al 2023 raggiungendo l’88,2%". Non solo: "Nel mese di Marzo - spiega la società- lo scalo pisano ha registrato una solida crescita del traffico passeggeri di linea internazionale (+22,0%) mentre si è verificata una diminuzione del traffico nazionale (-9,0%)". Qui le destinazioni più apprezzate dai passeggeri nel mese di Marzo sono state Tirana, Londra, Palermo, Parigi e Catania.

Alla fine del primo trimestre del 2024, il traffico nello scalo pisano ha raggiunto un totale di 855mila passeggeri, registrando una crescita del +4,3% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

Toscana Aeroporti fa poi il punto sull'offerta estiva dei due scali:

Nella stagione estiva 2024, l’aeroporto di Firenze offrirà collegamenti verso 39 destinazioni operate da 18 compagnie aeree. Tra le nuove rotte disponibili, sarà possibile volare da Firenze a Praga con la compagnia aerea Volotea, verso Londra Stansted con British Airways e verso Dusseldorf con Eurowings.

L’aeroporto Galileo Galilei di Pisa sarà invece collegato a un totale di 77 destinazioni grazie alla presenza di 18 compagnie aeree. Tra le novità saranno disponibili nuovi collegamenti da e per Zagabria, Oslo Torp e Kaunas, serviti dalla compagnia aerea Ryanair, e per Barcellona con easyJet.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno