Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:05 METEO:FIRENZE19°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 19 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine

Attualità martedì 10 gennaio 2023 ore 18:05

Pitti Uomo 103, sistema moda in movimento

Pitti uomo 103
Pitti Uomo 103

Inaugurazione alla Fortezza da Basso dell'edizione 2023 della manifestazione dedicata all'eccellenza della moda maschile



FIRENZE — Pittiway - ovvero la voglia di muoversi, di scoprire e di sperimentare - è il tema Pitti Uomo 103. L’edizione invernale 2023 della manifestazione ha preso il via alla Fortezza da Basso e si concluderà il 13 gennaio. Quattro giorni di esposizione e dozzine di eventi collaterali per 789 marchi di cui 311, ovvero il il 40%, è arrivato dall’estero.

Fra le sezioni della mostra, alcune conferme come I go out, dedicata all’abbigliamento outdoor, Futuro maschile, Fantastic Classic e Superstyling e una serie di progetti speciali che intercettano le tendenze dello stile di vita contemporaneo, come Pitti sign dedicato design e Pittipets, dedicato all’abbigliamento, agli accessori e agli arredi creati per gli animali domestici più vicini all’uomo, cani e gatti.

"Il 2022 è stato un anno straordinario che ha superato la normalità con il 20% in più di fatturato e il 26% di export - ha spiegato l'amministratore delegato di Pitti Immagine Raffello Napoleone - Il 2023 parte con molta energia, come si vede qui in fiera, ma con prospettive congiunturali complesse che credo che questo settore sappia gestire, come già ha dimostrato in passato".

Alcuni stand di Pitti Uomo 103

Alcuni stand di Pitti Uomo 103

Guest Designer è MARTINE ROSE

La stilista di origini anglo-giamaicane Martine Rose presenterà in anteprima a Firenze la collezione Autunno-Inverno 2023-24 della sua omonima label, attraverso un evento speciale che si svolgerà giovedì 12 gennaio alla Loggia del Porcellino, in uno spazio ancora da svelare. "Sono molto onorata di partecipare al prossimo Pitti Uomo di gennaio - ha dichiarato la stilista - Pitti è da sempre in prima linea nel celebrare il miglior menswear, e molti dei designer che stimo di più ne sono stati parte. Assieme al mio team siamo entusiasti di essere a Firenze, una città che amo, per presentare la nostra nuova collezione!".

Lo stilista belga Jan-Jan Van Essche porterà a Firenze il suo concetto di moda fluida ed essenziale nel corso di un evento unico nel suo genere, in programma mercoledì 11 gennaio nel refettorio del Complesso di Santa Maria Novella.

All'inaugurazione di Pitti Uomo 103 hanno preso parte Antonella Mansi (Presidente Centro di Firenze per la Moda Italiana), Dario Nardella (Sindaco di Firenze), Eugenio Giani (Presidente Regione Toscana), Claudio Marenzi (Presidente Pitti Immagine), Sergio Tamborini (Presidente Sistema Moda Italia), Annalisa Areni (Head of Client Strategies Unicredit), Roberto Luongo (direttore generale Ice), Giorgio Silli (Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno