Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:29 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Turchia, il terremoto apre delle voragini in strada: auto inghiottite

Monitor Consiglio sabato 19 novembre 2022 ore 15:30 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

Prato: attesa di tredici mesi per una colonscopia

Giovanni Galli
Giovanni Galli

"Situazione vergognosa che conferma come il problema delle liste d'attesa sia un vero macigno per i cittadini."



FIRENZE — "Apprendiamo, senza ahimè purtroppo stupirci più di tanto, che una signora pratese debba attendere più di un anno per effettuare una colonscopia, tra l'altro fissata a Firenze, perchè a Prato, la disponibilità sarebbe, addirittura, solamente, nel 2024“ - afferma Giovanni Galli, Consigliere regionale della Lega e membro della Commissione Sanità.

"Un fatto eclatante, peraltro, non così episodico, anche se in questo caso l'attesa è davvero lunghissima, che testimonia, qualora ce ne fosse ancora bisogno, quale sia la condizione organizzativa della Sanità toscana, nonostante gli oltre trenta milioni di euro, stanziati dal Ministero, per smaltire i ritardi" -prosegue il Consigliere. 

"Si va avanti speditamente solo con tagli e nonostante ciò, il deficit nel settore è di 500 milioni di euro - precisa l'esponente leghista - Il cittadino è, quindi, sempre più disorientato e costretto, qualora ne abbia le capacità economiche, a rivolgersi al privato, spendendo cifre piuttosto consistenti per sottoporsi agli esami-sottolinea il rappresentante della Lega." 

"Cosa ne pensano di queste continue ed indegne palesi disfunzioni sia il Presidente Giani che l'Assessore Bezzini? Al secondo di loro, lo chiederemo, facendo riferimento proprio al caso pratese, tramite un'interrogazione"-conclude Giovanni Galli.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Originaria di Milano, in Toscana aveva svolto gran parte della sua carriera. Giallo sulla sua morte, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Spettacoli

Cronaca

Toscani in TV