Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Atleta iraniano di MMA prende a calci ragazza che non indossa il velo

Cronaca martedì 30 gennaio 2024 ore 18:55

Maxisequestro di droga, stroncato traffico internazionale

Droga, soldi, pistole e munizioni sotto sequestro
Droga, soldi, pistole e munizioni sotto sequestro

La Finanza ha arrestato 5 persone, sequestrando 105 chili di stupefacenti, 676mila euro in contanti, pistole e munizioni. Spaccio in tutta la Toscana



FIRENZE — E' di 5 persone arrestate in flagranza e sequestro di 105 chili di droga, 676mila euro in contanti, due pistole e oltre 500 munizioni calibro 9x21 il bilancio di un'operazione della guardia di finanza condotta dalle prime luci dell'alba tra Firenze e Prato, sotto il coordinamento della Direzione distrettuale antimafia della procura fiorentina in cui è stata smantellata un'organizzazione criminale dedita al traffico internazionale di stupefacenti.

Le misure cautelari sono due con custodia cautelare in carcere e tre ai domiciliari, e riguardano persone di origini straniere che avevano scelto come base operativa Prato per far arrivare nel circondario fiorentino cocaina, hashish e marijuana da rivendere poi in tutta la Toscana.

Secondo quanto ricostruito dalla guardia di finanza, il sodalizio criminale era strutturato in modo tale da curare ogni singola fase: dall’approvvigionamento della sostanza al suo trasporto e alla lavorazione della droga al minuto spaccio.

L’organizzazione aveva resistito con significativa attività anche dopo altri arresti e sequestri subiti nel tempo. Attualmente gli stupefacenti sequestrati sono 100 chili tra marijuana e hashish e oltre 5 chili di cocaina.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

L'operazione della guardia di finanza
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno