Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:58 METEO:FIRENZE19°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 15 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Archiviata la vicenda marò: l'Italia pagherà un indennizzo da oltre 1 milione di euro all'India

Attualità giovedì 25 giugno 2020 ore 18:05

Priorità alla scuola, studenti e prof in piazza

SERVIZIO - PRIORITA' ALLA SCUOLA, STUDENTI E PROF SCENDONO IN PIAZZA

Manifestazione in sessanta città italiane e in quasi tutti i capoluoghi toscani per chiedere fondi e garanzie per il ritorno a scuola in sicurezza



FIRENZE — Studenti, genitori, insegnanti, personale Ata, sindacati, esponenti dell'associazionismo e della politica hanno sfilato per le strade del centro storico di Firenze e di una sessantina di altre città italiane per la manifestazione nazionale convocata dal comitato Priorità alla Scuola per chiedere al governo un maggiore impegno per il riavvio a Settembre dell'attività didattica in presenza in tutte le scuole.

Secondo i promotori della protesta, le linee guida presentate dalla ministra all'Istruzione Lucia Azzolina non danno sufficienti garanzie per una riapertura in presenza, senza riduzioni di orario, in sicurezza e continuità. 

Il comitato chiede quindi il ritiro delle linee guida governative, definite imbarazzanti e inutili, annunciando che la mobilitazione continuerà fino a quanto non saranno revocate.

A Firenze la manifestazione si è svolta a tappe, con presidi di fronte alla Biblioteca Nazionale, in piazza S. Croce, in piazza del Duomo e infine in via Martelli.

Hanno aderito: Scuola e bambini nell'emergenza Covid-19, CNPS - Coordinamento Nazionale Precari Scuola, La scuola a scuola, Rete Bessa, Apriti Scuola, Cinnica, No DAD - Settembre in aula, Cattive Ragazze, Scuole per il Futuro, Coordinamento genitori democratici, Ni.Na.Nda, ACTION AID, Teachers for future Italia, Coordinamento dei Collettivi Studenteschi, Lavoratori Autoconvocati della scuola, Diritto alla Scuola, Scuola Costituente, Comitato bolognese Scuola e Costituzione, Tavolo per l'Educazione Popolare, MammadiMerda, Scuola Mondo San Giuliano Terme, Priorità all’Università, Gruppo scuola di Archivia, Non Una di Meno (Genova, Perugia, Pisa, Livorno, Milano), LUD – Libera Università delle Donne, Casa delle Donne Milano, MCE - Movimento di Cooperazione Educativa, Assemblea autoconvocata delle lavoratrici e dei lavoratori del sociale, CIDI - Centro di Iniziativa Democratica degli Insegnanti, COBAS Scuola, CIB UNICOBAS, FLC CGIL, USB, Toscana a sinistra, Euronomade, Centro di Gravità, Casa Internazionale delle Donne di Roma, Associazione Per la sinistra per un'altra Europa, Comitato Popolare di Difesa Beni Pubblici e Comuni "Stefano Rodotà", Le Contemporanee, co2 crisis opportunity onlus, Monitor Napoli, Fronte della gioventù comunista, Studenti Di Sinistra, Unione degli studenti, Rete degli Studenti Medi, Gruppo Comma 255 Mamme Caregivers, Coordinamento AEC assistenti educativi Culturali.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'episodio è avvenuto sabato, l'uomo è stato arrestato dopo l'allarme lanciato da un carabiniere in quel momento fuori servizio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca