Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:50 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 28 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, afroamericano ucciso dalla polizia: esplode la protesta

Attualità giovedì 16 febbraio 2017 ore 16:41

Qualità dell'aria, Toscana migliora ma non basta

Servizio di René Pierotti

Il report Mal'aria di Legambiente dice che i capoluoghi non hanno sforato i limiti Pm10. Ferruzza: "Piane lucchese e pistoiese da allarme sanitario"



FIRENZE — Migliora ma non abbastanza la qualità dell'aria in Toscana. E' quanto emerge dal dossier Mal'aria redatto da Legambiente che si riferisce al 2016 e che fa il punto sulla situazione dello smog nelle città e nel territorio regionale.

Riguardo alle polveri sottili i capoluoghi di provincia sono tutti dentro i parametri di legge anche se l'agglomerato fiorentino, la zona di Prato e Pistoia e quella pisana e lucchese evidenziano valori vicini ai limiti. Maglie nere dell'inquinamento sono Capannori e Montale rispettivamente con 44 e 43 giorni di sforamento delle Pm10. Il limite è di 35 giorni annuali. Ferruzza, presidente di Legambiente Toscana, ha definito la situazione delle piane lucchese e pistoiese "da allarme sanitario".

L'aria migliore si respira nella zona costiera, nelle nove stazioni che vanno da Grosseto a Massa sono solamente 24 i giorni di sforamento delle Pm10.

Legambiente ha proposto alcuni provvedimenti per le città come incrementare le piste ciclabili e pedonali, gli ettari di verde urbano, lasciare fuori dai centri abitati le auto diesel e aumentare i mezzi pubblici. Riguardo a quest'ultimo punto Ferruzza ha citato l'esempio positivo della tramvia fiorentina, nella zona di Scandicci le emissioni sono diminuite in maniera sensibile.

L'obiettivo di Legambiente è quello di mantenere alta l'attenzione sui piani di azione di ogni comune e a livello regionale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dottore, 42 anni, si è reso conto di quanto gli stava accadendo mentre era impegnato nel turno di notte. Corsa in ospedale in codice rosso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca