Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE22°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»

Cronaca sabato 14 ottobre 2023 ore 12:10

Spacca una bottiglia e colpisce il commesso del market

Foto di archivio

Un furto in un supermercato si è trasformato in un violento tentativo di rapina. Il malvivente ha anche colpito un poliziotto



FIRENZE — Ha rotto una bottiglia e con un coccio di vetro ha minacciato il dipendente di un supermercato che lo aveva scoperto poi lo ha colpito, ad una mano. Quindi è scappato e una volta raggiunto dalla polizia ha iniziato a spintonare e scalciare contro gli agenti raggiungendone uno e causandogli delle contusioni comunque lievi.

Protagonista un uomo, marocchino di 33 anni, che ieri sera è stato arrestato dopo aver tentato di rubare generi alimentari, nascondendoli nei pantaloni, e una bottiglia di super alcolici per un valore di poche decine di euro da un supermercato di Firenze. 

Alle casse automatiche ha pagato solo alcuni prodotti ma è stato fermato dal dipendente che poi è rimasto ferito. Le manette sono scattate per tentata rapina impropria, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'orrore si è consumato nella notte: lui l'ha avvicinata con gentilezza, poi l'ha afferrata per il collo e minacciata costringendola ad appartarsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca