comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 20°29° 
Domani 22°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 14 luglio 2020
corriere tv
Zaia: «Isolato ceppo virus serbo, è più aggressivo»

Attualità mercoledì 06 maggio 2020 ore 09:43

Il Covid abbatte i prezzi dell'Rc auto in Toscana

Assicurazione auto

Premi assicurativi crollati del 21 per cento secondo Facile.it per il minor numero di incidenti stradali. Il calo maggiore a Prato, Massa e Livorno



FIRENZE — Le restrizioni anti-Covid che hanno limitato il traffico sulle strade e il conseguente crollo degli incidenti stradali hanno contribuito in Toscana, come in generale è avvenuto nel resto d'Italia, ad abbattere i premi assicurativi con un risparmio del 20,98 per cento ad aprile rispetto allo stesso mese del 2019 nelle tasche dei toscani che hanno dovuto rinnovare l'Rc auto. Lo rivela un'indagine di Facile.it che stila anche la classifica delle  province in base al calo dei prezzi. 

Fonte: Facile.it

Dove ad aprile si è risparmiato di più è stata la provincia di Prato (-24,74 per cento), che comunque si conferma la provincia più costosa della regione con una media di 684,76 euro. Seguono, in termini di risparmio, Massa-Carrara (-23,48 per cento) e Livorno, (-21,35 per cento). 

A Firenze ad aprile occorrevano, in media, 487,27 euro per pagare l'assicurazione: il calo qui è stato del 20,84 per cento, l'1 per cento in meno della media regionale. 

Seguono Lucca (-20,78 per cento,) e Grosseto (-20,75 per cento) che, sempre secondo l'indagine di Facile.it, è anche la provincia dove assicurare l'auto costa meno con una media di 366,56 euro. A seguire nella classifica delle province sulla base del calo del prezzo dell'Rc auto, ci sono Pisa (-19,15 per cento), Pistoia (-19,02 per cento), Arezzo (-15,57 per cento) e Siena (-14,04 per cento). 

In prospettiva, con il graduale ritorno alla normalità nella Fase 2 dell'emergenza Covid, è probabile che i prezzi tornino a salire per il numero crescente delle auto in circolazione con una maggiore probabilità di incidenti sulle strade. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità