Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 9° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 27 gennaio 2020

Attualità venerdì 22 novembre 2019 ore 11:39

Rossi nei luoghi del senese colpiti dal maltempo

Secondo sopralluogo del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi questa volta nel Senese al confine con la Val D'Orcia



FIRENZE — Nei luoghi colpiti dal maltempo per fare una ricognizione dei danni e dei lavori di manutenzione da fare per evitare allagamenti e alluvioni. Dopo il territorio di Pisa e dell'Empolse Valdelsa, il presidente Enrico Rossi nel Senese per una visita ai luoghi maggiormente colpiti dal maltempo nei giorni scorsi.

Nel territorio senese le criticità più rilevanti si sono registrate nella zona dell'alta Valdelsa, dove la piena dell'Elsa ha interessato in particolar modo le aree tra Poggibonsi e San Gimignano: qui è stato necessario evacuare 13 persone. E' entrata in funzione la cassa di espansione in località Santa Giulia, a monte dell'abitato di Colle Valdelsa. Si sono registrate criticità dovute a smottamenti, insufficiente tenuta del reticolo minore, strade temporaneamente interrotte nei comuni di Montalcino, Monteroni d'Arbia, Sovicille, Siena, Pienza e Castiglione d'Orcia, Piancastagnaio.

Il sopralluogo del presidente della Regione è partito da Certaldo per raggiungere San Gimignano (località Cusona), Monteriggioni (cassa di espansione Santa Giulia), Sovicille (località Brenna) e Buonconvento (ponte sulla Cassia).



Tag

Regionali, Borgonzoni padre: 'Non mi dispiace per mia figlia'

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Sport

Cronaca