Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE21°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 27 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Unione europea, perché l'unanimità non funziona: la strategia del ricatto

Attualità venerdì 16 marzo 2018 ore 13:50

Un russo alla corte dei Medici

Aidyn Zeinalov e Eugenio Giani

L'artista russo Aidyn Zeinalov ha donato al Consiglio regionale una statua raffigurante la tartaruga con la vela, simbolo di cautela amato da Cosimo I



FIRENZE — Si chiama 'Festina Lente' la tartaruga con la vela sormontata da un angelo che da oggi fa bella mostra di se sotto al ritratto di Cosimo I de' Medici in Palazzo del Pegaso, sede del Consiglio regionale della Toscana. A consegnarla è stata lo scultore russo Aidyn Zeinalov che l'ha realizzata dando così corpo al simbolo di prudenza e cautela tanto amato dal fondatore del Granducato di Toscana. Un merito che all'artista è valso anche la consegna del Pegaso d'Argento da parte del presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani. 

"Zeinelov è un grande scultore russo. Penso a una bellissima sua opera davanti al palazzo comunale di Montecatini - ha detto Giani - Il noto scultore si offrì di donare una statua al nostro palazzo. Siamo nella galleria storica, abbiamo qui il ritratto del fondatore del Granducato di Toscana Cosimo Primo dei Medici. Un omaggio attraverso Festina Lente, la tartaruga con la vela, l'affrettarsi ma sempre con cautela". 

Un simbolo che a Firenze ricorre spesso. In Palazzo vecchio, ad esempio, lo si ritrova nei vetri del secondo piano ma anche nel salone dei Cinquecento. 

Zeinalov, da sempre innamorato dell'Italia e diplomato all'Accademia d'arte russa, è professore associato del Dipartimento di Disegno Accademico presso l'Accademia delle arti industriali applicate di Mosca dal 2001. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo, 81 anni, è stato recuperato dalle acque antistanti uno stabilimento balneare. Dopo l'allarme, la corsa d'urgenza al pronto soccorso è stata vana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca