Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:20 METEO:FIRENZE19°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 27 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, caos dopo il derby: Mourinho furioso lascia la conferenza stampa

Politica mercoledì 10 aprile 2019 ore 18:59

Sanità toscana, Tomassini al posto della Calamai

Monica Calamai e Carlo Tomassini

Cambio al vertice della direzione “Diritti di cittadinanza e coesione sociale” deciso dal presidente della Regione Toscana Enrico Rossi



FIRENZE — Nuovo inquilino al vertice della direzione regionale “Diritti di cittadinanza e coesione sociale” della Regione Toscana. Il Presidente della Regione Enrico Rossi ha deciso chiudere il contratto con Monica Calamai, fino a oggi a capo della direzione di via Alderotti e di affidarlo a Carlo Tomassini che arriva dall’esperienza di nove anni alla guida dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana. 

Il governatore Rossi, che ha facoltà esclusiva di nomina e revoca dei direttori,  ha spiegato così, in una nota, la propria decisione: “La ragione di questa decisione si fonda sul fatto che da tempo si susseguono notizie e voci relative alla volontà della dottoressa Calamai di cessare il proprio rapporto di lavoro con la Regione Toscana per accettare nuovi incarichi in altri enti fuori dalla regione. Il rincorrersi delle notizie, nonostante le smentite, ha determinato una situazione di incertezza e ha minato l’autorevolezza e l’affidabilità degli atti e delle strategie della direzione del dipartimento nei confronti dei dirigenti del sistema sanitario regionale e dei funzionari della direzione stessa, nonché degli attori della sanità regionale”.

“La stabilità in un ruolo così delicato - ha detto Rossi- è infatti garanzia di governabilità del servizio stesso. Ringrazio la dottoressa Monica Calamai per il lavoro che ha svolto nel periodo in cui ha ricoperto l’incarico, nel corso del quale il Dipartimento ha conseguito risultati importanti». 

Nella sua nota il presidente non nasconde il proprio rammarico definendosi “dispiaciuto”, ma “ritengo di aver fatto ciò che è nei miei doveri e nelle mie competenze. Domani firmerò l'atto conseguente e procederò alla nomina di Carlo Tomassini che ci accompagnerà fino alla scadenza del mandato”.

Chi è il nuovo direttore

Carlo Tomassini, classe 1955, si è formato come dirigente frequentando il Corso di Formazione Manageriale per l'Alta Direzione delle Aziende Sanitarie Toscane presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa ed è stato direttore generale dell’Azienda Ospedaliera-Spedali Riuniti. Qui ha realizzato l’organizzazione dipartimentale delle attività assistenziali, la definizione di progetti assistenziali e di mission. Ha anche introdotto un sistema di valutazione del personale e di nuovi modelli di percorso professionale.


Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gravi danni in Toscana per il maltempo. Alberi sradicati, strade allagate, auto distrutte. Evacuate 3 famiglie per il crollo di un ponteggio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca