Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 12 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Volo Malta-Treviso in overbooking, dall'altoparlante cercano un volontario disposto a scendere: «Siamo disposti a pagarlo»
Volo Malta-Treviso in overbooking, dall'altoparlante cercano un volontario disposto a scendere: «Siamo disposti a pagarlo»

Cronaca martedì 28 maggio 2024 ore 08:16

Scontri al corteo pro Palestina, via alle perquisizioni

polizia
Foto d'archivio

L'operazione della Digos riguarda alcuni degli studenti che il 23 Febbraio scorso cercarono di raggiungere il consolato Usa senza autorizzazione



FIRENZE — Perquisizioni stamani a Firenze da parte della Digos nei confronti di alcuni degli studenti che il 23 Febbraio scorso, al termine di un corteo pro Palestina, tentarono di andare oltre il tracciato autorizzato per raggiungere il consolato Usa.

L'atto dette luogo a scontri con la polizia, proprio nello stesso giorno in cui a Pisa si verificarono cariche di polizia nei confronti anche in quel caso di studenti che manifestavano in solidarietà al popolo palestinese.

La procura aveva aperto un'inchiesta su quei fatti, e le perquisizioni di stamani ne sono uno degli esiti. Il reato ipotizzato sarebbe quello di resistenza aggravata.

Pochi giorni prima di quella manifestazione, all'indirizzo del consolato americano erano state lanciate delle molotov, che si erano arrestate sulla strada antistante.

In tutto sarebbero nove le persone sottoposte alle perquisizioni eseguite dalla Digos e dai carabinieri. Tra queste, 6 sarebbero indagate perché ritenute coinvolte a vario titolo negli scontri con le forze dell'ordine.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno