Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 00:04 METEO:FIRENZE14°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 10 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Treviso, incidente deltaplano: il video della tragedia

Attualità lunedì 14 dicembre 2015 ore 14:23

Sette aree urbane "rigenerate" contro il degrado

Servizio di Serena Margheri

La Regione mette a disposizione 3,4 milioni per Arezzo, Calenzano, Chianciano Terme, Colle Val D'Elsa, Pietrasanta, Prato e Scarperia-San Piero



FIRENZE — I progetti dovranno essere volti a contrastare il degrado e limitare il consumo di nuovo suolo con la trasformazione del patrimonio edilizio già esistente. 

Il maggior beneficiario degli interventi è il comune di Calenzano, a cui andranno 1,3 milioni di euro, seguito da quello di Colle Val d'Elsa a quota 592 mila euro e ad Arezzo con 510 mila. A Chianciano Terme 400 mila euro, al Comune di Pietrasanta 33.212 euro, a Prato 174.500 euro, a Scarperia - San Piero 373.500 euro.

L'iniziativa è stata al centro di un'intesa siglata oggi dall'assessore toscano all'urbanistica Vincenzo Ceccarelli e i rappresentanti delle sette amministrazioni comunali. L'iniziativa, è stato spiegato, fa anche da apripista all'attuazione della legge regionale sul governo del territorio approvata la scorsa legislatura. 

"Testiamo le potenzialità della legge 65 - ha detto Ceccarelli -. Con questi Accordi e queste risorse cerchiamo di aiutare i Comuni ad investire nella rigenerazione urbana e quindi nel contrasto di nuovo consumo di suolo. Regione e Comuni cofinanzieranno la rigenerazione di alcuni edifici pubblici, siano essi scuole, edifici storici, o infrastrutture, aree verdi, aree attrezzate. Insomma queste risorse potranno essere usate per recuperare tutto ciò che fa parte del tessuto urbano e che può essere importante riqualificare per dare stimolo anche ad ulteriori investimenti privati".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Drammatico incidente verso le 12,30 sulla Perugia-Bettolle dopo Foiano. L'uomo è morto subito, la donna nel pomeriggio all'ospedale di Siena
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità