Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Kiev, tra le bandierine ai caduti e l’appello agi alleati: «Mandate armi e munizioni»

Attualità lunedì 11 dicembre 2023 ore 07:30

Scoprì la Sindrome di Stendhal, morta Graziella Magherini

Graziella Magherini
Graziella Magherini
Foto di: Matteo De Simone / Facebook

Psichiatra e psicanalista, fu lei a codificare i malori per grande bellezza accusati dallo scrittore nella tappa fiorentina del suo viaggio in Italia



FIRENZE — E' morta la psichiatra e psicanalista Graziella Magherini, a cui si deve la codifica della Sindrome di Stendhal, l'insieme di malesseri indotti dall'esposizione a una grande bellezza accusati dallo scrittore nella tappa fiorentina - nella basilica di Santa Croce - del suo Viaggio in Italia.

La luminare si è spenta a Firenze, sua città natale. Aveva 96 anni. La sua storia è interamente legata alla Toscana e a Firenze, dove si era laureata presso la facoltà di medicina. Poi la specializzazione in psichiatria e la libera docenza già a 33 anni. 

Dirigente dell'allora manicomio fiorentino di San Salvi, fu pioniera dell'arteterapia e impegnata nel riformare l'assistenza psichiatrica in Italia. In seguito presso l'ospedale di Santa Maria Nuova assunse la direzione del dipartimento salute mentale del Centro di Firenze e fu proprio in quella circostanza, accogliendo pazienti-turisti, che arrivò a cristallizzare la definizione della Sindrome di Stendhal.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno