Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:50 METEO:FIRENZE19°34°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 09 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Olivia Newton John: la trasformazione nel finale di «Grease»

Attualità giovedì 26 novembre 2015 ore 18:40

Sui treni toscani 16mila controlli in 3 giorni

Più di 900 persone senza biglietto sono state allontanate dai convogli dalle squadre speciali prima di salire. Multe per 20mila euro. E' solo l'inizio



FIRENZE — Primo bilancio dell'attività straordinaria di controllo messa in atto da Trenitalia impegnando, solo in Toscana, oltre 50 agenti divisi in cinque squadre. Un'iniziativa che a breve entrerà a far parte del sistema per abbattere l'evasione dal pagamento dei biglietto.

Durante le verifiche eseguite in 3 giorni su 71 treni regionali in Toscana, sono stati controllati 16mila viaggiatori e venduti a bordo 454 biglietti, con un incasso di 2.750 euro.

Su 900 persone che hanno cercato di salire a bordo senza biglietto ce ne sono state 15 per le quali si è reso necessario l'intervento della Polfer.

I controlli si sono cocentrati sulle linee Empoli-Pisa, Firenze, Pistoia-Lucca-Viareggio, Pisa-La Soezia, Siena-Empoli, Pontassieve-Borgo San Lorenzo. I filtri anti-abusivi sono stati invece allestiti nelle stazioni di Pisa, Pontedera, Empoli, Castelfiorentino, Lucca, Pescia, Prato Porta al Serraglio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La mappa del rischio idrogeologico emessa dalla Protezione civile della Regione Toscana sulla base delle ultime previsioni per il maltempo in arrivo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca