Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE25°40°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, l'inseguimento e il furto dell'orologio nell'hotel di lusso
Milano, l'inseguimento e il furto dell'orologio nell'hotel di lusso

Attualità mercoledì 24 novembre 2021 ore 13:00

In Toscana le donne non sono sole, c'è il 1522

SERVIZIO - IN TOSCANA LE DONNE NON SONO SOLE, C'E' IL 1522

Campagna di sensibilizzazione della Regione, il numero gratuito antiviolenza sugli scontrini Coop e Conad, sulle ricette del medico e sulla tramvia



FIRENZE — In Toscana le donne non sono sole, è questo il messaggio della campagna di comunicazione per sensibilizzare le donne vittime di violenza a chiamare il 1522, numero antiviolenza gratuito e attivo 24 ore su 24 tutti i giorni dell'anno. 

La campagna organizzata dalla Regione Toscana prevede vari interventi per far conoscere il 1522, dal 13esimo rapporto sulla violenza di genere si evince che sono 121 i femminicidi avvenuti in Toscana negli ultimi 15 anni, cioè dal 2006 al 2020. C'è ancora tanto da fare quindi e per questo il numero antiviolenza 1522 compare sugli scontrini dei supermercati Coop e Conad e sui porta ricette in plastica dei medici di famiglia, grazie all'accordo con tre sindacati. Il claim della campagna è “La violenza anche se non si vede si sente”.

La campagna coinvolge anche la tramvia di Firenze dove dal 25 Novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne, per un mese i convogli saranno rivestiti con la grafica che riporta il 1522.

Il 1522 offre il servizio in italiano, inglese, francese, spagnolo e arabo ed è collegato alla rete dei centri antiviolenza presenti in toscana e in italia. Nel 2021 sui motori di ricerca il 1522 è stato cercato il 123% in più dell'anno precedente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno