Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Pd, ecco come si è autodistrutto e chi sta con chi, nelle primarie

Attualità mercoledì 09 giugno 2021 ore 15:30

Una Toscana più sicura per attrarre turisti

Firmato in Regione un manifesto per rendere la regione una meta turistica più sicura riguardo a eventuali contagi da coronavirus



FIRENZE — Tre impegni per rendere la Toscana una meta turistica più sicura riguardo a eventuali contagi da coronavirus, nasce così il manifesto #Toscanapiùsicura in vista dell'estate 2021.
Il primo è l'impegno a informare il personale riguardo la prevenzione, il secondo è l'impegno a comunicare in modo chiaro al cliente, fin dalla prenotazione, le misure adottate ed eventuali benefit a disposizione, come tamponi o test gratuiti, il terzo è l'impegno alla trasparenza, in modo che il cliente possa verificare in qualsiasi momento quanto dichiarato. 

L'accordo è stato firmato con le imprese del settore turismo sotto l'egida di Regione Toscana, Confcommercio e Confesercenti e si tratta di un protocollo aperto, con adesione su base volontaria.

Il manifesto riguarda non solo alberghi e strutture ricettive ma anche stabilimenti balneari e tutti i servizi rivolti a visitatori e turisti, dalle visite guidate al noleggio con conducente. Il protocollo è valido fino alla fine dell’anno. Il manifesto sarà fatto conoscere ai turisti attraverso campagne promosse da Toscana Promozione Turistica e da Fondazione Sistema Toscana ed è stata sviluppata anche una grafica per cartellonistica e depliant. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per soccorrere il 53enne era stato attivato anche l'elicottero Pegaso. Tutto inutile, per lui non c'è stato nulla da fare. Indagano i carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca