Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:36 METEO:FIRENZE15°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 23 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ibrahimovic fa il discorso della vittoria e rovescia il tavolo urlando: «Italia è Milan!»

Cronaca giovedì 24 novembre 2016 ore 13:35

Uno scherzo balordo dietro al pacco bomba

Carabinieri al lavoro sulle immagini delle telecamere di sorveglianza dopo l'allarme in palazzo Ferragamo. Nei video compaiono due giovani ubriachi



FIRENZE — Una ragazzata che ora potrebbe costare loro molto cara. Le immagini delle telecamere di sicurezza hanno infatti ripreso gli spostamenti di due ragazzi che, in preda all'alcol, è quasi certo siano gli autori del gesto che ha gettato nel panico il palazzo Spini Feroni dove hanno sede gli uffici e la boutique di Ferragamo. 

Il pacco, che conteneva un pezzo di truciolato avvolto con del nastro adesivo e legato a un filo bianco, è stato rubato da un furgone rimasto con le portiere aperte. Il corriere, sentito dai carabinieri, ha detto di usarlo appunto come ferma porte. Il falso ordigno, trascinato per il filo, è stato posi portato al primo piano del palazzo e lasciato a terra. 

Se i due giovani saranno identificati per loro sarà praticamente certa la denuncia per procurato allarme.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A dare l'allarme è stato un signore che, di prima mattina, era a passeggio col cane sulla spiaggia. Sul posto 118, Guardia costiera e polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca