Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:FIRENZE23°40°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando il mondo conobbe il Karlmann King, il Suv da 3 milioni di euro ora al centro di una bancarotta fraudolenta
Quando il mondo conobbe il Karlmann King, il Suv da 3 milioni di euro ora al centro di una bancarotta fraudolenta

Attualità domenica 25 aprile 2021 ore 19:05

Ancora un mese di attesa per vaccinare chi ha tra 60 e 69 anni

Un flacone del vaccino anti-covid monodose Janssen
Un flacone del vaccino anti-covid monodose Janssen

Covid, Giani soddisfatto del completamento, nei tempi previsti, della vaccinazione degli over 80. Ora la campagna si concentra su fragili e over 70



FIRENZE — Oltre il 90% dei 320mila over 80 toscani ha ricevuto la prima dose di vaccino anti-covid ed entro metà maggio verrà inoculata la seconda, mentre per vaccinare chi ha tra 60 e 69 anni c'è ancora da aspettare un po'.

Lo ha detto il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani da Sant'Anna di Stazzema dove si trovava per le celebrazioni del 25 Aprile. Il presidente ha fatto il punto sull'andamento della campagna vaccinale.

Sugli over 80: "È una sfida riuscita perché noi siamo fra le tre regioni italiane che hanno abbondantemente superato il 90% stamani, e il 90% è indicato dal generale Figliuolo come la percentuale per aver raggiunto l'obiettivo".

"La Toscana che sembrava lontana all'inizio in realtà arriva nel gruppetto di testa, fra le due-tre regioni che completano questo ciclo, ne sono sinceramente orgoglioso e ringrazio tutti i medici, di famiglia e ospedalieri, i nostri infermieri, i volontari perché oggi siamo virtuosi in tutte le categorie ovvero gli estremamente fragili, coloro che hanno tra 70 e 79 anni e insegnanti e coloro che necessitano una vaccinazione per i ruoli che occupano".

Sulle persone di età compresa tra 60 e 69 anni: "Io penso che ci arriveremo alla fine del mese di Maggio, perché ora ci sono ancora tanti superfragili e tanti 70-79enni da fare, però, man mano che ci avviciniamo programmeremo, cercheremo di dare una data anche se non è vicina a quello che è il legittimo desiderio di tutti a vaccinarsi".

Per i 70-79enni Giani ha annunciato una sostanziale modifica nel sistema di prenotazione dei vaccini: dalla prossima settimana sul portale regionale prenotavaccino.sanita.toscana.it la finestra per le prenotazione degli ultrasettantenni resterà sempre aperta, per poter prenotare in modo continuo le sedute vaccinali per la fascia di età 70-79 anni. Questa novità è dovuta anche al fatto che adesso sia il vaccino della Pfizer che quello della Johnson&Johnson arrivano con regolarità.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'orrore si è consumato nella notte: lui l'ha avvicinata con gentilezza, poi l'ha afferrata per il collo e minacciata costringendola ad appartarsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca