Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE15°31°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 19 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Zaccagni affitta l'Olimpico e con un rigore svela il sesso del figlio

Attualità martedì 06 aprile 2021 ore 12:30

Vaccini obbligatori ai sanitari, liste in consegna

La vaccinazione di un infermiere
La vaccinazione di un infermiere

Obbligatorietà decisa dal Decreto legge 44. Entro oggi gli ordini professionali devono inviare le liste degli iscritti alla Regione per le verifiche



FIRENZE — Coloro che esercitano le professioni sanitarie sono obbligati a sottoporsi alla vaccinazione gratuita contro la malattia Covid-19, come deciso dal governo Draghi con il Decreto legge 44 del 1 Aprile.

Nello specifico devono essere vaccinati i lavoratori che svolgono professioni sanitarie, gli operatori di interesse sanitario, coloro svolgono la loro attività nelle strutture sanitarie, sociosanitarie e socio-assistenziali, pubbliche e private, chi lavora nelle farmacie, parafarmacie e negli studi professionali.

Il decreto legge specifica, inoltre, che la “vaccinazione costituisce requisito essenziale all’esercizio della professione e per lo svolgimento delle prestazioni lavorative rese dai soggetti obbligati", e che in caso di inosservanza sono previsti provvedimenti.

Entro cinque giorni dalla data di entrata in vigore di questo decreto legge, cioè oggi 6 Aprile, ciascun ordine professionale territoriale competente deve trasmettere l'elenco degli iscritti, con l'indicazione del luogo di rispettiva residenza, alla Regione (o alla provincia autonoma), in cui ha sede. Entro il medesimo termine dovranno fare altrettanto i datori di lavoro degli operatori di interesse sanitario, che svolgono la loro attività nelle strutture sanitarie, sociosanitarie, socio-assistenziali, pubbliche o private, nelle farmacie, parafarmacie e negli studi professionali. Il servizio sanitario regionale controllerà l'avvenuta vaccinazione degli iscritti.

Secondo gli ultimi dati del governo in Toscana il 100% del personale sanitario aveva ricevuto la prima dose di vaccino e oltre il 93% la seconda.

Per la Regione Toscana, gli elenchi devono essere trasmessi via e-mail all'indirizzo obbligo.vaccinazione@sanita.toscana.it, usando esclusivamente il formato del file excel, scaricabile da questa pagina web: https://www.regione.toscana.it/-/decretolegge44-2021.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L’incidente in un centro sportivo. La giovane è stata soccorsa dal personale sanitario del 118 e trasferita d'urgenza alle Scotte con l'elisoccorso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca