Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:00 METEO:FIRENZE5°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo: Morandi, Ranieri e Al Bano fanno cantare l'Ariston

Attualità sabato 16 gennaio 2021 ore 18:25

WikiPedro, voci di speranza nella notte di Firenze - VIDEO

Un frame del video

Il nuovo video dove WikiPedro dialoga con le famose statue del centro della città dal David al Biancone. Un messaggio di speranza per non arrendersi



FIRENZE — Un video per affrontare un nuovo anno e lasciarsi indietro quello passato, tra pandemia e restrizioni, e guardare al 2021 con speranza. 

Questo il messaggio del nuovo video pubblicato su Facebook da WikiPedro, il noto divulgatore social delle bellezze della Toscana, che nella notte attraversa la città di Firenze dialogando con le statue più famose della culla del Rinascimento.

Un'avventura dal tramonto all'alba, dove il David racconta a Pietro, in arte WikiPedro, la sua genesi da un blocco di marmo di bassa qualità, Brunelleschi invece che lo avevano preso per pazzo quando presentò il progetto della cupola. Poi Lorenzo il Magnifico che ricorda la Congiura dei Pazzi e la pace con Ferdinando D'Aragona, Buonarroti e Da Vinci di quella brutta discussione sul posizionamento proprio del David. 

"Avevo bisogno di tempo per creare qualcosa di bello - scrive WikiPedro su Facebook -, voglio anzi pretendo da me stesso che il 2021 sia all'insegna della qualità e mai della quantità .. devo ringraziare Riprese Firenze ma anche le mie "voci" meravigliose... Lorenzo Baglioni, Maurizio Lombardi, Gianmaria Vassallo e Leonardo Vanestrelli .. senza di voi niente di tutto questo sarebbe stato possibile .. buon 2021 a tutti!".

Nel video hanno partecipato dando la loro voce alle statue Lorenzo Baglioni, Maurizio Lombardi, Leonardo Canestrelli e Gianmaria Vassallo. Il video è stato diretto da Matteo Gazzarri, art director di Riprese Firenze. 

Qui sotto il video integrale

----


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno