Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:40 METEO:FIRENZE19°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 13 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salman Rushdie, il momento dell'accoltellamento a New York

Arte sabato 19 dicembre 2015 ore 16:36

Agli Uffizi in mostra "La città di Ercole"

Inaugurata oggi l'esposizione che riunisce oltre 50 opere dedicate al mitico eroe. Il direttore Schimdt: "Anche noi affrontiamo le nostre fatiche"



FIRENZE — La figura di Ercole nel Rinascimento era il simbolo della Repubblica di Firenze e dei suoi ideali politici: a questo modello, al tempo estetico e politico, è dedicata la mostra "La città di Ercole. Mitologia e politica", 15/o appuntamento della serie di esposizioni "I mai visti", visitabile fino al 31 gennaio nella sala delle Reali Poste degli Uffizi. 

Curata da Wolfger Bulst, con Francesca de Luca, Fabrizio Paolucci e Daniela Parenti, propone 51 pezzi, tra cui incisioni, dipinti e altri oggetti d'arte, che analizzano anche temi iconografici specifici: Ercole al bivio fra il Vizio e la Virtù, la curiosa iconografia dell'Ercole gallico, il suo ruolo di difensore delle Muse e protettore delle arti.

"Grazie alla dedizione e all'entusiasmo di dozzine di persone siamo riusciti a mettere in piedi questa mostra in meno di sei settimane - ha detto il direttore degli Uffizi, Eike Schmidt - e in questo stesso spirito di collaborazione affrontiamo ora insieme le 'Fatiche' della lotta contro l'Idra della burocrazia e con la stessa energia 'puliamo le stalle' dalla disfunzionalità e dalla disorganizzazione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Aveva 10 anni il bambino del Pistoiese rimasto vittima della tragedia mentre si trovava in vacanza da parenti insieme ai suoi familiari
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità