comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:58 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 27 novembre 2020
corriere tv
Napoli, davanti al San Paolo l'emozionante omaggio dei tifosi: cori e fumogeni per Maradona

Cronaca sabato 19 agosto 2017 ore 12:14

Il triste ritorno a casa di Niccolò

Il corpo del ragazzo ucciso nella discoteca di Lloret de Mar è rientrato in Italia con un volo atterrato a Fiumicino dalla Spagna



SCANDICCI — Niccolò è finalmente tornato nell'abbraccio della sua Scandicci dopo una settimana che è sembrata un'eternità. La salma del giovane, ucciso sabato scorso nel pestaggio nella discoteca St Trop a Lloret de Mar, è già esposta nella chiesa di Gesù Buon Pastore a Casellina in attesa dei funerali che si svolgeranno oggi pomeriggio alle 15. 

Ad accogliere il feretro a Fiumicino sono stati il padre, la madre e la sorella del giovane. Insieme a loro anche il sottosegretario alla giustizia Cosimo Ferri.. 

Per la morte di Niccolò Ciatti si indaga anche in Italia dopo che la procura di Roma ha affidato l'incarico al Ros dei carabinieri di acquisire ulteriori elementi su quanto accaduto nel locale di Lloret. L'indagine italiana si affianca dunque a quella portata avanti dai Mossos d'Esquadra, la polizia catalana. Per il momento in carcere c'è il ventiquattrenne ceceno Rassul Bissultanov. Su di lui pende l'accusa di omicidio. 

Oggi intanto a Scandicci è stato proclamato il lutto cittadino.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità