Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:50 METEO:FIRENZE21°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 09 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Olivia Newton John: la trasformazione nel finale di «Grease»

Cultura sabato 11 giugno 2022 ore 18:15

Cento candeline per Margherita Hack

Margherita Hack
Margherita Hack

La scienziata, nata il 12 Giugno 1922, avrebbe compiuto 100 anni. Per lei una targa alla casa natale, anno scolastico dedicato e l'opera di street art



FIRENZE — Cento candeline per Margherita Hack e un anno di iniziative in suo onore iniziate già oggi. L'astrofisica fiorentina, nata il 12 Giugno 1922, avrebbe compiuto domani 100 anni. Per ricordarla e celebrare l'anniversario già stamani è stata svelata al suono delle chiarine una targa commemorativa nella sua casa natale di via Caselli.

In molti sono intervenuti alla cerimonia, tra gli altri il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, il sindaco Dario Nardella, gli assessori alla toponomastica Alessandro Martini e a educazione e welfare Sara Funaro, il presidente del Quartiere 2 Michele Pierguidi, la vicepresidente del consiglio comunale Maria Federica Giuliani, i consiglieri comunali Francesca Calì e Mirco Rufilli e il direttore dell’Osservatorio Astrofisico di Arcetri professor Filippo Mannucci.

“Oggi iniziano le celebrazioni per i cento anni dalla nascita di Margherita Hack - ha detto il sindaco Nardella -. Stiamo lavorando per un bellissimo affresco di street art a lei dedicato da realizzare sulla scuola Dino Compagni. Inoltre, le dedicheremo il prossimo anno scolastico delle scuole medie e superiori. Da qui fino a giugno 2023 avremo un anno pieno di iniziative ed eventi che coinvolgono giovani artisti e studenti”. 

Per commemorare il centenario della nascita della scienziata fiorentina è stata realizzata anche l’iniziativa ‘Nella notte la guidano le stelle’, ideata da ‘Street Levels Gallery’ promossa e sostenuta dall’assessorato alle politiche giovanili guidato dall’assessore Cosimo Guccione: undici poster d’artista possono essere ammirati in una mostra a cielo aperto diffusa in vari spazi della città e non solo.

Fino al 30 giugno le opere di Luchadora, Nian, Ache77, James Vega, Ninjaz, Exit Enter, Bue 2530, Urto, Mr. Fijodor, Dr8ste, Chiara Pina sono esposte nel circuito vetrinette del centro storico e sui canali digitali distribuiti in tutta la città come la torre digitale a Firenze sud e il ‘Firenze circuito digitale led 3x2’.

Margherita Hack viene ricordata anche al Museo Galileo e all’Osservatorio Astrofisico di Arcetri con due giornate dedicate che ripercorrono la sua vita e le sue scoperte, in compagnia di scienziati e studiosi delle stelle. L'iniziativa è organizzata dal Museo Galileo di Firenze, dall’Università di Firenze, da INAF - Osservatorio Astrofisico di Arcetri e dal Comune di Firenze. La due giorni dedicata a Margherita Hack è iniziata stamani al Museo Galileo.

Domani l’iniziativa si sposterà alla sede INAF-Osservatorio Astrofisico di Arcetri, Teatro del Cielo, in via del Pian dei Giullari 16 (per partecipare è necessario prenotare su info-hack100.oaa@inaf.it). Anche in molte scuole della città è stata ricordata Margherita Hack. Nel corso di quest’anno scolastico oltre 1.100 alunni hanno partecipato a vari progetti e parlato della figura di Margherita Hack, delle sue scoperte, della sua curiosità e amore per le stelle.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una vettura contromano sulla Firenze Pisa Livorno si è scontrata con altre due automobili. Cinque persone sono rimaste ferite nell'incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca