Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:02 METEO:FIRENZE21°34°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 01 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Wimbledon, Sonego show contro Gaston: è suo il punto più bello della giornata

Attualità martedì 28 aprile 2015 ore 20:12

Gli aeroporti toscani crescono ancora

In marzo il Galilei e il Vespucci hanno registrato un incremento del 14,2% rispetto all'anno scorso, molto al di sopra del trend nazionale di 5,7



FIRENZE — "La continuità nella crescita dei due scali rappresenta la solida base per il progetto d’integrazione intrapreso - si legge in una nota congiunta di Sat e Adf, le società che gestiscono i due aeroporti ormai prossimi alla fusione - Integrazione che garantirà ulteriori prospettive di sviluppo all’intera regione Toscana. I dati sono quindi la migliore conferma della solidità del sistema aeroportuale toscano".
 Ecco i dettagli:

Aeroporto Galilei di Pisa 

Dopo i mesi record di gennaio e febbraio, l’aeroporto Galilei chiude il primo trimestre 2015 col miglior marzo di sempre: 306.755 passeggeri transitati, in aumento del 17,4% rispetto allo stesso mese del 2014. Conseguentemente, con 811.913 passeggeri transitati nel periodo 1° gennaio - 31 marzo 2015,  il Galilei ha stabilito il nuovo record di traffico per il primo trimestre dell’anno. 

L’incremento rispetto allo stesso periodo del 2014 è stato del +16,4%. Il risultato positivo del primo trimestre 2015 è stato sostenuto dal positivo andamento del fattore di carico medio dei voli di linea che, al 31 marzo,  si è attestato al 76,83%, in aumento di circa 4 punti percentuali rispetto a quello dello stesso periodo del 2014. 

Fortissima crescita (+302,5%) anche per il traffico cargo che, nel primo trimestre dell’anno, ha registrato un totale di 1.554.578 Kg di merce e posta trasportati.

Aeroporto Vespucci di Firenze


L’aeroporto Vespucci chiude il mese di marzo superando la soglia dei 150 mila passeggeri in transito (risultato mai raggiunto nel corso degli anni nello stesso mese), con un aumento del traffico dell’8,7% rispetto a marzo 2014. 

Lo scalo conferma la sua vocazione internazionale registrando  una variazione significativa rispetto allo scorso anno (+ 10,5%).

I 157 mila passeggeri di marzo fanno segnare il record storico di traffico mensile e la migliore performance per il dodicesimo mese consecutivo

Di assoluta importanza risultano anche i dati progressivi dei primi tre mesi del 2015: rispetto allo stesso periodo del 2014, lo scalo fiorentino fa registrare un +11,5% nel traffico passeggeri (con un +14,3% nella componente internazionale).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il pauroso incidente ha coinvolto due moto durante le prove libere pre gara di Coppa Italia. Un altro pilota è in condizioni gravi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Economia

Attualità

Attualità

Cronaca