Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Cronaca martedì 29 novembre 2022 ore 19:30

Dramma in ambulanza, il parto finisce in tragedia

ambulanza e automedica
Foto d'archivio

Le contrazioni sempre più insistenti per la donna all'ottavo mese e il bimbo venuto alla luce sul mezzo di soccorso. Ma il suo cuoricino non batteva



PROVINCIA DI GROSSETO — Dramma in ambulanza ieri nel Grossetano dove un neonato è venuto alla luce all'ottavo mese a bordo del mezzo di soccorso. Il suo cuoricino, però, non ha mai iniziato a battere malgrado i ripetuti tentativi di rianimazione.

E' accaduto ieri pomeriggio. I soccorritori erano arrivati a casa della donna che aveva chiamato la centrale di 118 dopo avere accusato i dolori riferendo però solo di un malessere. Dalle successive ricostruzioni è emerso che la donna potrebbe aver nascosto la sua gravidanza, che non sarebbe stata la prima.

Dopo il parto finito in tragedia la donna è stata ricoverata in ospedale. Sono stati avviati accertamenti di natura sanitaria e da parte dei carabinieri. La procura ha disposto l'autopsia sul corpicino del neonato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca