Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE15°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 05 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Governo, Meloni: «Sui tempi dell'esecutivo chiedete al Colle, non a me»

Cronaca lunedì 25 luglio 2022 ore 18:55

Scontro mortale in mare, un indagato

barche al largo

La procura ha aperto un fascicolo per omicidio colposo a seguito dell'incidente tra due imbarcazioni con un morto e una donna ancora dispersa



GROSSETO — Si indaga per naufragio e omicidio colposo in merito allo scontro tragico tra imbarcazioni avvenuto sabato scorso 23 Luglio al largo della costa toscana, fra Argentario e Isola del Giglio.

La procura di Grosseto ha aperto un fascicolo sull'incidente che ha visto coinvolti un motoscafo e una barca a vela e in cui ha perso la vita un uomo di 59 anni, mentre una donna di 60 anni risulta ancora dispersa. Le ricerche, andate avanti anche nella giornata odierna senza esito, proseguiranno anche nella notte. Sono state invece 4 le persone rimaste ferite nell'impatto.

Entrambi i natanti sono sotto sequestro, e la procura si appresta a disporre una consulenza che dovrà definire velocità e rotta seguite dal motoscafo al momento dell'impatto. L'indagato sarebbe il comandante del motoscafo, e l'ipotesi è che il mezzo stesse procedendo con pilota automatico. 

Le indagini, coordinate dalla procura di Grosseto, sono affidate ai militari dell’ufficio circondariale marittimo di Porto Santo Stefano: dovranno accertare le dinamiche e cause di quanto accaduto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo scontro è avvenuto attorno all'ora di pranzo e ha coinvolto due automobili. Due uomini, una ragazza e due minorenni sono stati portati in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

RIGASSIFICATORE

Attualità

Attualità

Attualità