Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:36 METEO:FIRENZE21°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 27 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Calcio, Gravina: «Valutiamo il Green Pass anche per i calciatori»

Cronaca mercoledì 15 novembre 2017 ore 16:31

L'omicida è pentito, dal carcere ai domiciliari

Il provvedimento è stato disposto dal gip nei confronti dell'anziano che domenica scorsa ha ucciso a fucilate l'ex socio in affari Alessandro Toffoli



GROSSETO — Lascia il carcere per gli arresti domiciliari Antonio Esposito, l'uomo di 70 anni che domenica scorsa, a Scarlino, ha ucciso nel suo orto l'ex socio Alessandro Toffoli sparandogli tre colpi con un fucile, due al petto e uno alla testa.

La scarcerazione è stata disposta dal gip durante l'udienza di convalida del fermo per il pentimento dimostrato da Esposito che, dubito dopo l'assassinio, fermò una pattuglia dei carabinieri e si costituì. L'accusa a suo carico è di omicidio volontario.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco i nuovi casi di Covid e l'incidenza di tutti i Comuni toscani registrati nell'ultima settimana. Oggi 361 nuovi casi di infezione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità