Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:21 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pallone spia cinese colpito e abbattuto: le immagini della caduta in Usa

Attualità venerdì 17 settembre 2021 ore 19:10

È morto a 41 anni un noto artista ed ex calciatore

Luigi Ambrosio
Luigi Ambrosio

È spirato ieri sera, lottava da tempo contro una malattia. Imprenditore, scrittore, dj ed ex giovane promessa del calcio lascia un vuoto grandissimo



GROSSETO — In 41 anni di vita Luigi Ambrosio, per tutti Gigi, era stato moltissime cose, un uragano di energia e di voglia di vivere.

Dapprima calciatore e grande promessa, vedere la sua attuale foto profilo su Fb per credere, in realtà è un video in cui se ne va verso la porta a segnare un gol. Ha giocato nel Grosseto ma anche nel Siena e nell'Atalanta. Sulla sua esperienza ha scritto anche un libro intitolato: "Mai stato in serie A".

Poi è stato imprenditore, storico titolare del Caffè Ricasoli insieme alla sorella, locale apprezzato e frequentato dove Ambrosio si dilettava nell'arte di far bere bene i suoi clienti.

Ma Ambrosio ha scritto anche libri, ha suonato strumenti. Insomma, un appassionato dalla vita.

È spirato ieri sera alle 23,30, era malato da tempo. Lascia una bambina piccola. In città sono grandi il lutto e il dolore per la morte di Ambrosio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 47 anni è deceduto in seguito all'investimento di un cinghiale sulle strade del Mugello, inutili i soccorsi da parte del personale del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità