Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, per il debutto di Chiara Ferragni, Morandi canta l'inno di Mameli. Le anticipazioni della prima serata

Attualità lunedì 15 aprile 2019 ore 11:09

Il Genio e il presidente, Mattarella a Vinci

Foto Twitter Quirinale

Un lungo applauso ha salutato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Vinci per le celebrazioni leonardiane



VINCI — Tanti cittadini hanno aspettato l'arrivo a Vinci del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che lo hanno accolto con un lungo applauso.

Il Capo dello Stato partecipa alle le celebrazioni del cinquecentesimo anniversario della morte di Leonardo da Vinci. Ad accogliere Mattarella  le autorità locali, il presidente della Regione Enrico Rossi, il sindaco di Vinci Giuseppe Torchia, il ministro dei Beni culturali Alberto Bonisoli.

Dopo una cerimonia dal palco Mattarella visiterà il museo leonardiano per il taglio del nastro della mostra ''Leonardo a Vinci. Alle origine del Genio''. Il Presidente farà poi visita alla casa natale di Leonardo, nella frazione di Anchiano. E' il secondo Capo di Stato che partecipa alle celebrazioni per Leonardo da Vinci, il primo fu Luigi Einaudi il 15 aprile 1952.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Originaria di Milano, in Toscana aveva svolto gran parte della sua carriera. Giallo sulla sua morte, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità