comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 21 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, Lady Gaga canta l'inno americano accompagnata dalla banda dei Marine

Attualità martedì 10 novembre 2020 ore 18:52

Covid, in Italia altri 35mila casi e 580 vittime

Non si registrava un numero così alto di decessi dal 14 Aprile, quando furono 602. Quasi tremila ricoverati in terapia intensiva



ROMA — Risalgono bruscamente i nuovi casi di Covid in Italia dopo il calo di ieri. Nelle ultime 24 ore sono stati diagnosticati altri 35.098 nuovi positivi ma su un numero molto più elevato di tamponi rispetto al giorno precedente, 217.758 contro 147,725. E diminuisce il rapporto anche la percentuale di positivi rispetto al numero di tamponi effettuati, 16,1%, un punto in meno rispetto a ieri.

Purtroppo aumentano considerevolmente i decessi avvenuti nelle ultime 24 ore, 580 contro le 356 di ieri. Un numero così elevato non si riscontrava dal 14 Aprile, quando i morti furono 602.

Ci sono anche 122 malati gravi in più che portano i ricoverati in terapia intensiva a 2.971. I contagiati ricoverati invece nei letti Covid ordinari sono in tutto 28.633, 997 più di ieri.

La Regione che ha registrato il maggior numero di nuovi contagi è ancora una volta la Lombardia (10.955) seguita dal Piemonte (3.659). Seguono Veneto (2.763), Campania (2.716), Lazio (2.608), Emilia Romagna (2.430), Toscana (2.223), Puglia (1.245), Sicilia (1.201), Liguria (1.172).

La Calabria, la Valle d'Aosta e la Provincia autonoma di Bolzano, tutte e tre in zona di rischio rossa insieme a Lombardia e Piemonte, hanno individuato rispettivamente 409, 127 e 375 nuovi casi; Abruzzo, Umbria e Basilicata, in zona arancione da domani come la Toscana, hanno segnalato rispettivamente 746, 485 e 224 nuovi casi.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità