Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:55 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, von der Leyen: «È tempo di discutere dell'obbligo vaccinale»

Attualità giovedì 02 settembre 2021 ore 17:00

In Italia altri 7.761 positivi al Covid, 62 morti

Il ministro Speranza: "La situazione epidemiologica è stabile". I nuovi ricoveri in terapia intensiva sono 15 ma calano quelli nei reparti ordinari



ROMA — Nelle ultime 24 ore sono stati diagnosticati in Italia 6.761 nuovi positivi al Covid 19, un numero leggermente superiore a quello di ieri a fronte di 293mila tamponi, circa 10mila in meno. Il tasso di positività è aumentato dal 2,1 al 2,3%.

Nel bollettino nazionale di oggi sono state inserite anche 62 nuove vittime del virus, 7 in meno rispetto a ieri. I dimessi e i guariti sono invece 6.372 in più cosicchè gli attualmente positivi scendono a 136.898.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva oggi sono 555, 15 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 4.205, rispetto a ieri 26 in meno.

La Regione che ha registrato il maggior numero di nuovi contagiati è la Sicilia (1.182 a fronte di 22.695 tamponi), seguita dal Veneto (844 a fronte di 42.925 test), dalla Lombardia (656 a fronte di 47.930) e la Toscana (615 a fronte di 18.424).

Solo 3 nuovi casi in Valle d'Aosta e 10 in  Molise.

Per leggere il bollettino Covid di oggi della regione Toscana clicca qui.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
​L'incidente è avvenuto in un tratto molto pericoloso. Tre le persone rimaste ferite. Sul posto sono intervenuti numerosi mezzi di soccorso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità