Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:35 METEO:FIRENZE23°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roger Federer applaudito al concerto dei Coldplay, Chris Martin gli dedica dei versi
Roger Federer applaudito al concerto dei Coldplay, Chris Martin gli dedica dei versi

Cronaca sabato 27 aprile 2024 ore 14:44

Versa la caparra ma la casa al mare non esiste

Amara sorpresa per una turista arrivata all'Elba dopo aver prenotato l'appartamento per un mese. L'inserzione si è rivelata una truffa



ISOLA D'ELBA — Versa un acconto di 400 euro per soggiornare in una casa a due passi dal mare all'Isola d'Elba, ma una volta arrivata la turista scopre di essere stata truffata e che l'appartamento per l'agognata vacanza, in realtà non esiste.

Tutto è iniziato con un annuncio online  con il quale quale l'inserzionista proponeva l’affitto di un bellissimo appartamento, con affaccio su una delle calette più suggestive dell’Isola. Una turista trentina, interessata all’annuncio, ha contattato l’inserzionista per avere informazioni e lui, proseguendo la conversazione tramite messaggi, le ha inviato anche alcune immagini della casa e fornendone l’esatta ubicazione, con tanto di indirizzo e numero civico. La donna ha quindi versato mediante bonicio 400 euro a titolo di caparra per fermare l’appartamento che avrebbe dovuto occupare per un intero mese.

Una volta giunta sull’Isola, invece, la donna ha tentato invano di contattare l’inserzionista per accordarsi sulla consegna delle chiavi, mentre da quel momento il fantomatico proprietario della casa è sparito.

A quel punto, quindi, la donna si è rivolta ai carabinieri che, avviate le indagini, sono risaliti al presunto autore del raggiro, un uomo di 51 anni, che è stato denunciato per truffa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno