Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pallone spia cinese colpito e abbattuto: le immagini della caduta in Usa

Attualità martedì 13 gennaio 2015 ore 11:45

Iva e Imu, le richieste della montagna

Nella Capitale l'incontro tra 500 sindaci dei comuni montani e il governo. Il presidente di Uncem Toscana Giurlani: "Cerchiamo soluzioni condivise"



ROMA — Di fronte ai primi cittadini provenienti da tutta Italia si sono seduti, tra gli altri, il ministro agli Affari regionali Maria Carmela Lanzetta e il  viceministro all'agricoltura Andrea Olivero, oltre a numerosi parlamentari. Sul tavolo, i diversi problemi che riguardano nello specifico le zone montane a partire dall'imu agricola, l'aumento dell'iva sul pellet e la riduzione dei presidi postali nei piccoli Comuni.

“E' stata una mobilitazione nuova nel suo genere - ha commentato il presidente di Uncem Toscana Oreste Giurlani - perchè gli amministratori dei territori montani sono entrati nei palazzi del Governo e si sono confrontati con le istituzioni con l’obiettivo di raggiungere soluzioni condivise sulle enormi problematiche che interessano in questo periodo i contribuenti e le municipalità".

E se il ministro Lanzetta si è impegnata però a farsi carico delle questioni emerse, ha proseguito Giurlani, "il viceministro Olivero ha riconosciuto il fatto che la montagna è un elemento strategico che i più, compresi i funzionari ministeriali, non conoscono e non colgono e ha espresso impegno assoluto e disponibilità a lavorare insieme da qui in avanti per rivedere la questione imu agricola e quella relativa all'aumento dell'Iva sul pellet".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno