Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:10 METEO:FIRENZE20°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 03 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Tu si 'na cosa grande», l'emozione di Paola Turci che canta per Francesca Pascale

Attualità martedì 05 aprile 2022 ore 18:30

Fipili, rebus della crisi sul cantiere della frana

Le incertezze sono legate all'approvvigionamento dei materiali ed hanno costretto l'impresa ad apporre riserve sul verbale di consegna dei lavori



LASTRA A SIGNA — La consegna dei lavori è prevista entro la metà di Giugno 2022, salvo criticità sull'approvvigionamento dei materiali, la crisi dei materiali da costruzione provoca una incognita anche sulla conclusione del cantiere di via di Carcheri a Lastra a Signa.

Due mesi o poco più per riaprire via di Carcheri, se tutto procede secondo il cronoprogramma. Il conto alla rovescia è partito lunedì 4 Aprile dopo la consegna dei lavori e l'avvio delle operazioni di cantierizzazione grazie al finanziamento regionale di ulteriori 700mila euro.

Il tempo stabilito dal cronoprogramma per riaprire al transito la via di Carcheri è stimato in 70 giorni dalla consegna dei lavori. La Città Metropolitana di Firenze conta di riaprirla entro metà Giugno, al netto delle incertezze legate ai tempi di approvvigionamento dei materiali causate dalle dinamiche di mercato di livello sovranazionale e che hanno costretto l'impresa ad apporre le proprie riserve sul verbale di consegna dei lavori.

Altri 70 giorni saranno necessari per il completamento dell'intero intervento che prevede la messa in sicurezza idraulica di tutto il versante. 

I lavori per l'area a monte della Fipili, infatti, non hanno potuto esser consegnati contestualmente a quello sulla via di Carcheri perché subordinati alla conclusione delle operazioni di bonifica bellica.

Verifiche di stabilità e lavori di consolidamento e messa in sicurezza della carreggiata della Firenze Pisa Livorno in direzione Firenze sono partiti a Gennaio del 2021 per il cedimento del muro di contenimento su via di Carcheri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nella notte. Una volta sul posto i soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità