Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:35 METEO:FIRENZE16°30°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 22 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Anniversario Falcone, la sorella Maria: «Non dimenticherò mai la maglia verde di Borsellino alla quale mi abbracciai»

Cronaca mercoledì 28 dicembre 2016 ore 13:05

L'inchiesta Consip approda in Parlamento

Luigi Marroni, Luca Lotti e Filippo Vannoni

I capigruppo M5S alla Camera e Senato chiederanno un'informativa sulla vicenda in cui è indagato il ministro Lotti. Davanti ai pm Marroni e Vannoni



ROMA — Non più tardi di ieri il ministro allo sport Luca Lotti è stato interrogato dai magistrati di Roma in merito all'inchiesta aperta dalla procura di Napoli e poi trasferita a Roma su eventuali episodi di corruzione negli appalti della Consip, società del ministero dell'economia cui fanno capo gli acquisti di beni e servizi da parte delle pubbliche amministrazioni. L'esistenza dell'indagine è stata resa pubblica alcuni giorni fa dal Fatto quotidiano.

Lotti è indagato per rivelazione di segreto d'ufficio e favoreggiamento dopo che il suo nome è stato fatto ai pm da Luigi Marroni, ex assessore alla salute della Regione Toscana e attuale amministratore delegato della Consip. Marroni, che non è indagato, avrebbe raccontato agli inquirenti di essere stato avvisato dell'esistenza dell'inchiesta proprio da Lotti e dal generale dei Carabinieri Tullio Del Sette e di aver per questo provveduto a far bonificare i suoi uffici da cimici e microfoni nascosti. Marroni avrebbe dichiarato ai magistrati di aver ricevuto informacioni analoghe anche dal presidente di Publiacqua (società che gestisce i servizi idrici a Firenze, Prato e Pistoia) Filippo Vannoni, a sua volta ascoltato dai pm.

Il ministro Lotti, storico braccio destro del segretario del Pd ed ex premier Matteo Renzi, ha fin dall'inizio negato ogni addebito e ieri è stato ascoltato dagli inquirenti.

"E'' stato un incontro molto sereno - ha dichiarato ai mezzi di informazione l'avvocato di Lotti, Franco Coppi - Il ministro ha negato qualsiasi responsabilità fornendo ai magistrati anche dei riscontri a sostegno di quanto affermato".

In attesa degli sviluppi, la vicenda Consip approderà presto in Parlamento. Ai primi di gennaio i capigruppo del Movimento Cinque Stelle alla Camera e al Senato Vincenzo Caso e Michela Montevecchi richiederanno un''informativa al governo sulla vicenda Consip.

"L''inchiesta che riguarda il ministro Lotti mette un''ombra inquietante sia sul governo Renzi che su quello Gentiloni - hanno spiegato Caso e Montevecchi -  Riteniamo importante che lo stesso esecutivo informi il Parlamento chiarendo tutti gli aspetti che lo riguardano".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 74 anni è morto sulle spiagge dell'Elba. Inutili i soccorsi da parte del personale sanitario del 118 che ha constatato il decesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca